storia di napoli

  • Villa Comunale, il giardino delle otto fontane

  • Sant’Anna dei Lombardi, capolavoro del Vasari

  • Palazzo Pandola, set prediletto dei registi

  • La Floridiana, il dono d’amore di Ferdinando IV di Borbone

  • Purgatorio ad Arco, due chiese una sull’altra

  • Castel Nuovo, difesa e dimora dei francesi

  • Tra Chiaia e il Vomero, i palazzi di Eduardo Scarpetta

  • San Pietro a Majella, dove nasce la musica a Napoli

  • San Francesco di Paola, la prima chiesa napoletana con l’altare rovescio

  • Il Gesù Nuovo e la sua facciata-spartito

  • La mondanità della Galleria Umberto, dove nacque il primo cinema della città

  • Da mercato a lazzaretto, la storia di Piazza Dante

  • Santa Maria del Faro, nella chiesa i resti della villa di Pausilypon

  • Nicola Amore, dai quattro palazzi a Piazza Vittoria (per far passare Hitler)

  • La Fontana del Nettuno, la più “mobile” della città

  • Degas, l’impressionista delle ballerine, figlio di un napoletano

  • La Fontana del carciofo, che però non è un carciofo

  • La Basilica di Santa Chiara, e il pianto senza sosta di Sancha

  • La Riviera di Chiaia che diede i natali a… Frankenstein

  • Quando la Chiesa di San Paolo era un tempio (e si vede)

  • Piazza Bovio, erede dell’era Risanamento

  • L’obelisco di San Gennaro, il più antico della città

  • A Viale Gramsci gli ultimi anni di E. A. Mario, autore di Tammurriata nera

  • Palazzo Donn’Anna, a metà tra la terra e il mare di Posillipo

  • Sant'Angelo a Nilo, il genio di Donatello nel cuore di Napoli