Universiadi, Italia d'oro nella sciabola femminile: i complimenti alla napoletana Rebecca Gargano

All'atleta dell'Aeronautica Militare i complimenti del sindaco Luigi de Magistris. In squadra con lei a Lucia Lucarini e Michela Battiston. Trionfo anche della squadra di fioretto maschile

Rebecca Gargano (Foto Fed. Ita. Scherma)

Grandiosa impresa alle Universiadi della squadra di sciabola femminile, riuscita a raggiungere l'oro dopo aver battuto in finale la Francia. Sugli scudi Rebecca Gargano, cui sono arrivati i complimenti del sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

“Bravissima Rebecca! - ha scritto il primo cittadino napoletano - Sale sul gradino più alto del podio la squadra italiana delle sciabolatrici. La napoletana Rebecca Gargano ci regala il metallo più prezioso assieme a Lucia Lucarini e Michela Battiston dopo le bellissime vittorie sulla Gran Bretagna, la Russia ed in finale sulla Francia per 45-41. Una medaglia d'oro storica alle Universiadi per l'Italia della sciabola femminile, una medaglia meravigliosa anche per la nostra città".

Alla Gargano complimenti anche da parte del sindaco di Pozzuoli (la ragazza è dell'Aeronautica Militare) Vincenzo Figliolia: "Rebecca Gargano è salita sul gradino più alto del podio per la scherma alla Napoli 2019 Summer Universiade: è una nostra concittadina! Ha conquistato la medaglia d'oro con le sue compagne Lucia Lucarini e Michela Battiston, in finale contro la Francia per 45-41. A Rebecca i complimenti di Pozzuoli: ci rendi orgogliosi! Lo sport aiuta a formarsi nella vita e dà valori fondamentali, con impegno quotidiano! Avanti così!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spettacolare vittoria anche della squadra di fioretto maschile, che ha trionfato in finale superando con il punteggio di 45-22 la Corea. I vincitori sono l’oro individuale Damiano Rosatelli, l’argento Guillaume Bianchi e Francesco Ingargiola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Occupa una casa con i sei figli, l'appello di Antonio: "Non mandatemi via. Voglio pagare l'affitto"

Torna su
NapoliToday è in caricamento