Universiadi Napoli, ancora un oro e un bronzo dalla Scherma per l'Italia

Ancora una giornata da ricordare per la scherma azzurra: oro per le fiorettiste, spadisti di bronzo

(foto Instagram Fedescherma)

La quinta giornata dedicata alla scherma alle Universiadi di Napoli, sulle pedane del PalaUnisa, regala all'Italia la quinta medaglia d'oro in totale, con il trionfo della squadra di fioretto femminile, ma anche il bronzo del team di spada maschile.

Entusiasmo, applausi scroscianti e tricolori che sventolano sulle tribune, ancora una volta gremite al campus di Baronissi, alla 45esima stoccata azzurra nella sofferta e combattuta finale vinta contro la Russia. L'Italia delle fiorettiste, con Erica Cipressa (reduce dall’oro individuale), Camilla Mancini (bronzo lo scorso venerdì) e Martina Sinigalia, aveva debuttato nei quarti di finale superando 45-21 gli Usa, poi in semifinale il successo contro la Cina con lo stesso punteggio, infine la vittoria per 45-38 sulle russe che è valsa la medaglia d'oro.

Gioia di bronzo per gli spadisti. La squadra composta da Lorenzo Buzzi, dal napoletano e figlio d'arte Valerio Cuomo e Federico Vismara ha esordito nel tabellone da 16 superando la Cina per 45-26. Nei quarti di finale gli azzurri hanno poi sconfitto l'Ucraina per 45-29. In semifinale lo stop per 45-38 contro la Corea, prima del riscatto nel match vinto sulla Polonia per 45-33 e che è valso il terzo gradino del podio.

Per l'Italia della scherma sono ora 11 le medaglie conquistate (3 d'oro, 3 d'argento e 5 di bronzo) all'Universiade di Napoli 2019, che si chiuderà martedì con le prove a squadre di firoetto maschile e sciabola femminile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento