Universiadi 2019: iniziano i lavori allo stadio di Barra

Il “Caduti di Brema” avrà un nuovo manto erboso ed un nuovo impianto di illuminazione

Vedrà una nuova luce lo stadio “Caduti di Brema” di Barra. Ieri il commissario straordinario per le Universiadi 2019, Gianluca Basile ha firmato il decreto che dà inizio ai lavori all'interno della storica struttura sportiva. Il progetto prevede un impegno di spesa di 670mila euro ed è stato redatto dal Comune di Napoli.

Verrà rifatto il campo da gioco con il manto in erba sintetica, verrà installato un nuovo sistema di illuminazione e verrano effettuati lavori di manutenzione agli spogliatoi. Lo stadio verrà utilizzato per effettuare gli allenamenti delle squadre di calcio del torneo.

Potrebbe interessarti

  • Le tignole: cosa sono e perché è meglio non averle in casa

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

I più letti della settimana

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in autostrada, motociclista muore decapitato

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Tragedia a Scalea, muore turista napoletano: "Te ne sei andato troppo presto"

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento