Universiadi, l'annuncio: sul lungomare tornerà lo stadio del tennis

Lo hanno dichiarato i vertici dell'agenzia regionale per le universiadi. Altre gare saranno disputate al Tennis Club Napoli. Attesi migliaia di atleti da tutto il mondo, saranno ospitati sulle navi

(lo stadio del tennis costruito per la coppa Davis 2014)

I vertici dell'agenzia regionale per le Universiadi hanno annunciato, per la manifestazione in programma nel 2019, la costruzione sul lungomare partenopeo di uno stadio dedicato alle gare di tennis. Un'idea già sperimentata - con successo - nel corso della Coppa Davis del 2014, che vide Italia e Inghilterra affrontarsi nell'impianto appena allestito e poi smontato nei pressi della rotonda Diaz. Le gare saranno disputate anche nei campi del Tennis Club Napoli, a pochi metri dallo stadio che sorgerà.

L'Aru ha anche annunciato i numeri dei partecipanti: circa 1500 concorrenti dell'atletica leggera saranno ospitati nel porto di Napoli, sulle navi, così come i circa 950 nuotatori e i 715 atleti impegnati nelle gare di taekwondo. A disposizione molte navi da crociera e traghetti, che forniranno cabine e letti. Altri atleti saranno alloggiati nel campus di Fisciano e in alcuni alberghi tra Salerno e Caserta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento