Grave lutto per Maradona: trovato morto l'ex compagno di squadra Toresani

La tristezza dell'ex capitano del Napoli: "Sono arrivato tardi. Non pensavo fosse tutto così grave"

Maradona (foto Ansa)

Grave lutto per Diego Armando Maradona e per tutto il calcio argentino. E' stato ritrovato morto nella sua abitazione l'allenatore Julio Cesar Toresani, ex centrocampista di River Plate, Boca Juniors, Independiente e Colon, tra le altre.

Il 51enne stava attraversando una pesante crisi depressiva nell'ultimo periodo e la settimana scorsa era stato ricoverato in ospedale.

Toresani è stato compagno di squadra di Maradona nel Boca Juniors dal '96 al '97. L'ex capitano del Napoli gli ha voluto dedicare un commosso messaggio sui social: "E pensare che l'ho voluto combattere e oggi lo piango. Dopo una famosa discussione, lui è venuto a giocare al Boca e siamo stati grandi compagni. Ho parlato un sacco di volte con lui al telefono. Ho pensato di portarlo come mio secondo. Purtroppo sono arrivato tardi. Non pensavo che fosse tutto così grave. Ora io mi chiedo perché il Boca, il River o la Federazione Argentina, non danno sostegno ai calciatori che si trovano in questa situazione? Non credo che il caso di Toresani sia l'unico. D'altra parte, c'è gente che lo conosceva molto meglio di me, e non ha fatto nulla. Era un gran lavoratore. Le mie condoglianze a tutta la sua famiglia. Spero che i figli abbiano lo stesso cuore del padre".

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

Torna su
NapoliToday è in caricamento