Tennistavolo, la Sant’Espedito Napoli arriva in serie a

Con una giornata di anticipo sale meritatamente in A2, seconda serie nazionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Giornata di grandi emozioni per il tennistavolo campano. Dopo una lunga stagione la Sant’Espedito Napoli del Presidente Paolo Persico conquista due promozioni nei campionati italiani. La serie B1, composta da Francesco Palmieri, Vittorio Pappaianni e dal campione rumeno Csaba Kun e guidata dal coach Davide Guidone, con una giornata di anticipo sale meritatamente in A2, seconda serie nazionale. Battuta in una partita emozionante la Antoniana TT Pescara fuori casa con il punteggio di 5 a 4. Il risultato è stato ottenuto dopo una serie di partite emozionanti e molto equilibrate, ma alla fine la squadra partenopea ha strappato il meritato successo. Stesso cammino trionfale per la serie c1 guidata dal coach Pasquale Pirone con i giocatori Alessandro Gagliano, Massimiliano Persico, Giuseppe ed Ezio Calarco che ha battuto sempre 5 a 4 la Stella del Sud Napoli.

Torna su
NapoliToday è in caricamento