Le pagelle di Utrecht-Napoli

Cavani stratosferico, finalmente bene Hamsik. Disastroso Cribari

Le pagelle di Utrecht-Napoli:

De Sanctis 5: un paio di buon intervento, ma in entrambi i gol non esce e ha più di qualche svarione, come quando rinvia con le mani sulla testa di un avversario in area di rigore

Grava 6: in ritardo anche lui sull'azione del primo gol, quando lascia partire il cross dal suo lato, ma dopo se la cava con la solita grinta ed impegno

Cribari 4: imbarazzante. Guarda gli avversari sia nel primo che nel terzo gol e ne combina di tutti i colori in più occasioni. Incredibile quando solo con la porta spalancata colpisce il palo

Campagnaro 6,5: con Cribari e Vitale ai fianchi, la sua serata è da incubo, ma riesce a metterci una pezza in più di un'occasione

Zuniga 6 - : comincia malissimo, soprattutto in fase difensiva. Poi alla lunga diventa una spina nel fianco per gli avversari in contropiede

Gargano 6: vedi le 70 partite precedenti. Recupera 100 palloni e ne perde altrettanti, correndo molto come sempre

Yebda 6+ : disputa un ottimo primo tempo, poi nel secondo tempo, complice la fatica, perde troppi palloni a centrocampo e commette qualche fallo di troppo

Vitale 5,5: il contributo che dà in fase offensiva è indiscutibile, ma quando c'è da difendere i problemi sono troppi, come in occasione del gravissimo errore che lo porta a causare il rigore del 2-1

Hamsik 6,5: l'area gelida gli fa bene, ricordandogli evidentemente il clima della sua Slovacchia. Finalmente gioca a tutto campo, prendendosi responsabilità. Perchè non lo fa sempre?

Lavezzi 5,5: per 65 minuti non ne imbrocca una, ma l'azione nella quale si procura il calcio di rigore che vale il pareggio, è davvero troppo importante

Cavani 9: ma che ci faceva in quel campo un extraterrestre come lui. Tre gol, ripiegamenti difensivi, giocate straordinarie, corsa, grinta, rabbia. Non ci sono più aggettivi per definirlo

Maggio 5,5: entra svagato, rischiando la frittata in un paio di occasioni. Poi si riprende ed effettua un paio di salvataggi difensivi fondamentali

Cannavaro 6,5: pochi minuti autoritari per dimostrare che sarebbe dovuto partire titolare. Con lui in campo dal primo minuto gli azzurri avrebbero portato a casa quasi certamente i tre punti

Dumitru 5: entra nel momento migliore del Napoli e si prende delle licenze che non deve prendersi, vanificando due pericolosi contropiedi prima con un improbabile tiro dai 25 metri, poi tentando un dribbling fuori luogo e perdendo il pallone

Mazzarri 4,5: ma come si può lontanamente immaginare di schierare Cribari titolare al centro della difesa in un match europeo in cui il Napoli si gioca tutto, lasciando Santacroce e Cannavaro in panchina? E soprattutto, come si può avallare un acquisto del genere per una squadra che aspira al quarto posto in campionato e a ben figurare in Europa?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Iturralde Gonzales 6+ : grazia Gargano per un dubbio fallo di mano in area, per il resto ha il merito di farsi rispettare in campo. Vede bene in occasione dei due penalty concessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento