Napoli-Besiktas, ferito 15enne turco: è stato colpito con un bastone davanti allo stadio

Il giovane è stato aggredito e colpito al capo. Per lui si è reso necessario il ricovero in ospedale

San Paolo

C'era tensione per possibili scontri tra tifosi partenopei e turchi per Napoli-Besiktas, ma tutto è filato liscio, se si esclude di considerare però un episodio inquietante avvenuto poco prima dell'inizio del match a pochi passi dallo stadio.

Un gruppo di sostenitori del Napoli avrebb infatti ha aggredito una famiglia di tifosi turchi proveniente dall'Olanda. A farne le spese un 15enne, che è stato colpito con un bastone al capo. Il giovane ha riportato diverse ferite ed è stato ricoverato in ospedale. Per lui una prognosi di dieci giorni. 

IN LACRIME CON IL BESIKTAS

PAGELLE NAPOLI-BESIKTAS

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento