La protesta del tifo azzurro al San Paolo: "Rispetto. In campo la primavera"

Cori anche contro de Laurentiis

Foto Ansa

Allenamento a porte aperte allo stadio San Paolo per gli abbonati del Napoli. Dura contestazione dei tifosi azzurri che espongono uno striscione con scritto "Rispetto". Si odono anche cori "Andate a lavorare", "Giocatori mercenari", "Mettete in campo la primavera". I tifosi prendono di mira i calciatori azzurri, giunti con le auto private al San Paolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Forte la tensione, esplose anche bombe carta. Cori ultras anche contro De Laurentiis: "Stai vincendo solo tu".

DIRETTA DELL'ALLENAMENTO DEL NAPOLI E DELLA CONTESTAZIONE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

Torna su
NapoliToday è in caricamento