La protesta del tifo azzurro al San Paolo: "Rispetto. In campo la primavera"

Cori anche contro de Laurentiis

Foto Ansa

Allenamento a porte aperte allo stadio San Paolo per gli abbonati del Napoli. Dura contestazione dei tifosi azzurri che espongono uno striscione con scritto "Rispetto". Si odono anche cori "Andate a lavorare", "Giocatori mercenari", "Mettete in campo la primavera". I tifosi prendono di mira i calciatori azzurri, giunti con le auto private al San Paolo.

Forte la tensione, esplose anche bombe carta. Cori ultras anche contro De Laurentiis: "Stai vincendo solo tu".

DIRETTA DELL'ALLENAMENTO DEL NAPOLI E DELLA CONTESTAZIONE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento