Stop partite, Franco Gabrielli: "Non può decidere il Napoli"

Il capo della polizia si schiera contro l'idea degli azzurri di fermarsi in caso di cori razzisti

Franco Gabrielli, Ansa

Il capo della polizia Franco Gabrielli interviene nello "scontro" tra Salvini e il Napoli a proposito della sospensione degli incontri per cori razzisti. Così in un'intervista rilasciata al Corriere del Mezzogiorno: "Sospendere una partita sarebbe le soluzione più semplice, si dà un segnale forte. Ma il problema sono le conseguenze".

"Ogni nostro comportamento non vive di vita propria – spiega – ma ha delle conseguenze. Difficile immaginare un deflusso regolare da uno stadio con decine di migliaia di spettatori".

Inter-Napoli, Ancelotti: "Bisognava fermare la gara"

"Io apprezzo e stimo Ancelotti, la sua storia di allenatore basterebbe per giustificare la fermezza e la decisione con cui ha detto le cose che ha detto – va ancora avanti il capo della polizia a proposito delle frasi dell'allenatore azzurro dopo Inter-Napoli – una volta che la squadra è tornata nello spogliatoio per loro il problema è terminato, per chi sta fuori il problema non è finito ma è semplicmente iniziato".

Ancelotti in realtà aveva però parlato di un "fermarsi in campo" in caso di cori razzisti, e non propriamente di abbandonare il terreno di gioco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini, dopo l'incontro con Sorbillo la visita ad Afragola

  • Cronaca

    Lavori in via Marina, a marzo il primo importante step

  • Cronaca

    Dramma alle poste, muore durante il servizio: sarebbe andato a breve in pensione

  • Cronaca

    Immigrato espulso torna in Italia: era in albergo

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento