Simone Verdi: "Che brividi il San Paolo pieno col Psg. Rientro dopo la sosta"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"Certe notti sarebbe meglo viverle sul campo, piuttosto che in tribuna: che brividi il San Paolo pieno in Champions". Tanta la rabbia di Simone Verdi per aver saltato la doppia sfida con i transalpini. L'attaccante azzurro, però, è pronto al rientro ed è lui a indicare una possibile data: "Sto sicuramente meglio, ma credo che settimana prissima sarà quasi a regime, per poi rientrare col Chievo dopo la sosta". 

Verdi, testimonial della partnership tra Napoli e l'app Mytaxi, ha parlato di questi primi mesi di esperienza napoletana: "Appena arrivi, già dal primo allenamento, capisci che a Napoli si scende in campo per obiettivi diversi rispetto a Bologna. Allenarti con tanti campioni, tutti molto umili, ti spinge a dare qualcosa in più. Questa squadra ha grande qualità, siamo cresciuti molto dall'inizio della stagione e abbiamo trovato un sistema di gioco che ci permette di avere risultati importanti. Il mister ci fa sentire tutti importanti e la cosa bella è che il modo di giocare non cambia anche con interpreti diversi".

Verdi è ottimista per il passaggio agli ottavi della principale competizione europea: "Abbiamo dimostrato di essere al livello di queste squadre fortissime, adesso ci sarà la partita con la Stella Rossa da vincere assolutamente e poi aspetteremo i risultati dagli altri campi. Ora, però, testa al Genoa perché è una squadra pericolosa che viene da due brutte sconfitte e vorrà riscattarsi". 

Sui pochi gol segnati dal Napoli a dispetto delle tante occasioni create, il numero 9 azzurro ha le idee chiare: "E' solo un momento. Con Roma e Psg abbiamo creato tanto ma non siamo andati oltre il pari. Con i giallorossi credevo che proprio non volesse entrare. Sono sicuro che presto torneremo a segnare tanto". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    L'imprenditore dopo la rapina: "Non ce la faccio più, lascio Napoli"

  • NapoliSocial

    Umbertone inizia la dieta. La mascotte del Napoli reagisce male alle verdure

  • Cronaca

    Vedova con tre figli sfrattata: "Ho un bambino malato di leucemia"

  • Gossip

    MATTINO 5, Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio: amore ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento