Sarri-De Laurentiis, le prime indiscrezioni: aumento di due milioni

I due hanno superato le tensioni dialettiche e si sono capiti: De Laurentiis lo vuole ancora sulla panchina, Sarri avrebbe chiesto la riconferma dei campioni

Sembra aver decisamente riavvicinato le parti l'incontro odierno tra Aurelio De Laurentiis e Maurizio Sarri. Con loro c'erano l'a.d. Chiavelli e il d.s. Giuntoli. I due si sono reciprocamente spiegati, secondo quanto emerge da fonti sportive vicine al club, e avrebbero superato le tensioni degli ultimi giorni. A quanto pare, i due hanno pianificato un nuovo incontro a stretto giro per parlare di cifre, ma la sostanza è questa: il presidente vuole trattenere Sarri, il tecnico vorrebbe restare se si verificano alcune condizioni che De Laurentiis sembra disposto ad esaudire. 

L'ingaggio di Sarri potrebbe salire dagli attuali 1,5 milioni più bonus ad oltre 3 milioni più bonus, con l'eliminazione della clausola rescissoria. E Sarri avrebbe chiesto la riconferma degli elementi chiave della sua squadra. 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Ancelotti-Napoli, adesso è ufficiale: "Felice e onorato di allenare in una città unica"

  • Cronaca

    A dieci anni con un coltello di 15 cm a scuola: arriva la polizia

  • Cronaca

    Una piazza per Enzo Liguori, vittima innocente della camorra

  • Cronaca

    Sciame sismico sul Vesuvio: l'Osservatorio registra otto scosse

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 21 al 25 maggio 2018

  • Caterina Balivo show su Rai1: tutti i pomeriggi in tv

  • DA MILANO - Terminato l'incontro De Laurentiis-Ancelotti: il tecnico chiede 6,5 milioni

  • Boato nella notte a San Giorgio, paura anche nei comuni vicini: colpito un ristorante

  • Indagine DDA Napoli, la Procura Figc deferisce Reina ed il Napoli

  • Clementino canta al San Paolo durante Napoli-Crotone, i tifosi: "Uno di noi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento