Sarri al Chelsea? Su Twitter i tifosi inglesi già pazzi di lui

Secondo la Gazzetta dello Sport il patron dei 'Blues' sarebbe disposto a pagare 8 milioni di clausola per liberare il tecnico. Per questo De Laurentiis vorrebbe toglierla. Intanto sui social si scatenano i tifosi

È una notizia bomba quella riportata dalla Gazzetta dello Sport. Il Chelsea, guidato ora da Antonio Conte, starebbe pensando a Maurizio Sarri come prossimo allenatore. Il patron dei 'Blues', il magnate russo Abramovich, sarebbe calcisticamente innamorato del tecnico del Napoli e del suo modo di far giocare la squadra. Per questo sembrerebbe disposto a pagare la clausola rescissoria presente nel contratto stipulato tra Sarri e De Laurentiis. Otto milioni di euro. Con questa cifra Sarri potrebbe essere liberato e accordarsi con i londinesi. Per questo motivo, come riporta la Gazzetta, il presidente del Napoli vorrebbe ridiscutere il contratto per eliminare la clausola o quantomeno gonfiarla. 

Ma sui social networks i tifosi londinesi sono già pazzi del nuovo, eventuale, allenatore. "Sarri è uno dei migliori allenatori al mondo", scrive un tifoso inglese. "Meraviglioso". "Se lascia Conte, tutta la vita con Sarri", scrive un altro utente su Twitter. "Sarri sarebbe perfetto", commenta una tifosa. Parallelamente molti tifosi del Napoli scrivono increduli: "Non andrà mai al Chelsea". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento