Reja: "Io traghettatore? Nessun contatto col Napoli. Martedì sarò al San Paolo"

Parla l'ex tecnico azzurro

Reja

"Io traghettatore? Non ho avuto nessun contatto con il Napoli. È un momento particolare, si vede. Tra l’altro ieri ero allo stadio. Sono convinto che Ancelotti saprà venirne fuori grazie alla sua conoscenza ed esperienza". Così Edy Reja, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha commentato le voci che lo vorrebbero di ritorno sulla panchina azzurra come possibile traghettatore fino a fine stagione, in caso di addio a Carlo Ancelotti

L'ex tecnico azzurro, attuale ct dell'Albania, ha anche confermato la sua presenza a Napoli in occasione della festa per Marek Hamsik prima del match di Champions League contro il Genk: "Martedì sarò al San Paolo per salutare Hamsik".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento