Quagliarella: "Il Napoli mi aveva venduto in Russia"

L'attaccante stabiese torna su alcuni retroscena del suo addio alla maglia azzurra

Fabio Quagliarella ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "Io traditore? Lasciamo stare. Hanno detto che me ne andavo perché non sopportavo la concorrenza. Ma secondo voi uno che ha paura della concorrenza va alla Juventus? Hanno poi tirato in ballo i soldi. Ebbene, io guadagno la stessa cifra di Napoli, con la differenza che qui mi pago la casa e pure i ristoranti, visto che vivo da solo e non so cucinare. E comunque qualche settimana prima era di fatto stato il Napoli a vendermi in Russia. Di Napoli mi manca molto il mare. Mi fa piacere vedere il Napoli lassù, gli auguro di arrivare anche più in alto, ma sempre dietro alla Juve".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento