Pedullà: "Meglio non commentare le parole di Bigon"

Il noto giornalista dice la sua sulle dichiarazioni del ds azzurro

Alfredo Pedullà ha rilasciato alcuni commenti sul momento del Napoli su Datasport. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "Stasera possiamo battere un record. Fuori dall’Europa League. Quattro su quattro. Cento per cento. Disastro su disastro. Male. Anzi, bene: perché questo volevano gran parte dei nostri dirigenti, togliersi il pensiero, snobbare una manifestazione che – dicono loro – frega un tubo. Quando per gli altri è sempre l’ex Coppa Uefa, in ogni caso un impegno da onorare fino in fondo. Tanto valeva rinunciarvi lo scorso luglio, come si faceva una volta con l’Intertoto. Oppure evitare di piazzarsi nella posizione idonea alla fine della scorsa stagione. Vediamo stasera cosa combineranno Palermo e Napoli che lunedì si incroceranno al San Paolo in un affascinante posticipo. Il Napoli sbarca ad Utrecht dopo polemiche e un po’ di gossip (vedi Lavezzi) nella stessa situazione della Juve: vincere, oppure rischiare l’eliminazione. Non commento le dichiarazioni di Bigon in proiezione mercato: “Diversi giocatori non vengono a Napoli per il problema immondizia”. Un giudizio? No, grazie. Certo, Bigon troverà qualche alleato tra i giornalisti cantaNapoli consenzienti a prescindere. Ma, per cortesia, non chiedetemi altro. Piuttosto mi hanno colpito alcuni giudizi di De Laurentiis, destinatario Mazzarri: “Non è il caso di avere più di 22-23 giocatori. Altrimenti l’allenatore li farebbe marcire”. Mazzarri sarà contento? Napoli, onora il mercato. E possibilmente anche l’Europa League che ci sbatte i portoni in faccia".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento