Paolo Cannavaro: "Anche noi sorpresi dalla cessione di Quagliarella"

Il capitano azzurro torna a parlare dell'addio dell'attaccante stabiese

Paolo Cannavaro ha rilasciato alcune dichiarazioni a Il Roma. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "Sul contratto si è creata una situazione molto particolare. Per ora tutto tace. Se fossi stato altrove, la rottura ci sarebbe già stata. Trattandosi del Napoli, invece, ho sempre la speranza che ci si venga incontro. Lavezzi sta maturando molto, dimostrando di essere un leader e di poter fare anche il capitano. La maglia numero 10, però, non me ne voglia il Pocho, è e resterà sempre e solo di Diego. Sulla cessione di Quagliarella siamo rimasti sorpresi anche noi. E' stata una doccia fredda per tutti. L'abbiamo saputo all'improvviso quando eravamo nell'albergo in Svezia. Io non ho avuto nemmeno il tempo di confrontarmi con lui. E' normale che da napoletano ci sia rimasto male".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Coronavirus, è epidemia sulla Diamond Princess: tornano a casa i campani a bordo

Torna su
NapoliToday è in caricamento