Napoli, si ferma ancora Ghoulam: l'algerino diventa un mistero

A inizio novembre il terzino algerino disse di essere in buona condizione, ma la convocazione contro il Genoa non arrivò. Oggi Ghoulam ha svolto differenziato e appare improbabile una sua convocazione per la gara con il Milan

La sorte non dà pace a Faouzi Ghoulam. Il terzino algerino del Napoli si è fermato nuovamente nell'ultima seduta di allenamento, a Castel Volturno. Lo rende noto il club stesso, che attraverso i canali ufficiali informa: "Sono rientrati tutti i nazionali. Allenamento differenziato per Ghoulam. Mario Rui ha svolto parte della seduta in gruppo e parte lavoro personalizzato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ghoulam: "Sto bene, nulla di grave"

A inizio mese lo stesso terzino, parlando a Le Buteur, disse: "Sto bene, ho lavorato per rinforzare i muscoli dopo una lunga assenza. Ora voglio trovare continuità". Ghoulam, però, non venne poi convocato per la gara casalinga contro il Genoa, e ora rischia - la sua assenza appare assai probabile - di saltare anche la trasferta a Milano contro il Milan. E intanto Ancelotti è in emergenza: sulla sinistra c'è il solo Mario Rui e il Napoli è atteso da un tour de force. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento