Napoli, si ferma ancora Ghoulam: l'algerino diventa un mistero

A inizio novembre il terzino algerino disse di essere in buona condizione, ma la convocazione contro il Genoa non arrivò. Oggi Ghoulam ha svolto differenziato e appare improbabile una sua convocazione per la gara con il Milan

La sorte non dà pace a Faouzi Ghoulam. Il terzino algerino del Napoli si è fermato nuovamente nell'ultima seduta di allenamento, a Castel Volturno. Lo rende noto il club stesso, che attraverso i canali ufficiali informa: "Sono rientrati tutti i nazionali. Allenamento differenziato per Ghoulam. Mario Rui ha svolto parte della seduta in gruppo e parte lavoro personalizzato".

Ghoulam: "Sto bene, nulla di grave"

A inizio mese lo stesso terzino, parlando a Le Buteur, disse: "Sto bene, ho lavorato per rinforzare i muscoli dopo una lunga assenza. Ora voglio trovare continuità". Ghoulam, però, non venne poi convocato per la gara casalinga contro il Genoa, e ora rischia - la sua assenza appare assai probabile - di saltare anche la trasferta a Milano contro il Milan. E intanto Ancelotti è in emergenza: sulla sinistra c'è il solo Mario Rui e il Napoli è atteso da un tour de force. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

Torna su
NapoliToday è in caricamento