Napoli, buona la prima al San Paolo

Gli azzurri battono il Wolfsburg per 2-1 grazie alle reti di Dossena e Hamsik. Un bell'esordio per Lavezzi e compagni davanti al proprio pubblico

Il Napoli non delude all'esordio stagionale davanti al proprio pubblico. In un San Paolo affollato da circa 40000 spettatori, gli azzurri battono la quotatissima formazione tedesca del Wolfsburg per 2-1, grazie alle reti di Dossena e Hamsik. Semplicemente strepitosa la prestazione di Lavezzi, tirato davvero a lucido per l'occasione e resosi imprendibile agli avversari per tutto l'incontro. Benissimo anche gli esterni Dossena e Zuniga, mentre Hamsik e Quagliarella hanno mostrato di aver ancora qualche settimana di lavoro davanti a loro per raggiungere la forma migliore. La rete che ha aperto le marcature è arrivata a quattro minuti dalla chiusura della prima frazione di gioco: triangolo sulla trequarti tra Zuniga e Quagliarella con il colombiano che regala un invitante palla dentro in diagonale per Dossena che supera il portiere avversario in uscita con uno splendido pallonetto. La ripresa comincia con un calcio di rigore concesso al Wolfsburg per un dubbio fallo di Cannavaro su Dzeko, che trasforma il penalty. Di rigore è anche il gol del definitivo 2-1 firmato da Hamsik, scaturito da un fallo del portiere tedesco Benaglio su uno scatenato Lavezzi.

Napoli: De Sanctis 6 (1' st Iezzo 6), Grava 6,5, Cannavaro 6 (37' st Rullo s.v.), Aronica 6 (27' st Vitale 6), Zuniga 7, Pazienza 6 (42' st Liccardo s.v.), Blasi 6 (1' st Maggio 6), Dossena 7 (19' st Rinaudo 6), Hamsik 6 (32' st Maiello 6,5), Quagliarella 6 (35' st Insigne s.v.), Lavezzi 7,5 (42' st Ciano s.v.). All. Mazzarri

Wolfsburg: Benaglio, Riether, Kjaer (32' st Gicerci), Barzagli, Schafer, Josuè (24' st Hasebe), Cicero (24' st Madlung), Ziani (1' st Dejagah), Kahlenberg (26' st Misimovic), Mandzukic, Dzeko. All. Mc Claren

Arbitro: Guida di Torre Annunziata
Marcatori: 41' pt Dossena (N), 9' st Dzeko rig. (W), 16' st Hamsik rig. (N)
Ammonito Pazienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Agguato davanti al garage di casa, ucciso un uomo a Napoli

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Controlli alla tiroide, cuore, polmoni, fertilità e ginecologici: dove farli gratis a Napoli

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento