Champions League, il Napoli si qualifica se: le combinazioni utili

Gli azzurri potrebbero essere matematicamente qualificati già mercoledì 28 novembre, dopo la quinta giornata del girone C

(Insigne festeggia il gol al PSG / foto Ansa)

Dopo il pareggio tra Napoli e PSG gli azzurri si avvicinano sensibilmente a un obiettivo quantomeno improbabile dopo il sorteggio di Champions League: la qualificazione agli ottavi. La squadra allenata da Ancelotti potrebbe qualificarsi già nel prossimo turno, il quinto del Girone C di Champions League, in programma mercoledì 28 novembre. Vediamo nel dettaglio le combinazione che consentirebbero a Insigne e compagni di avere la garanzia del passaggio del turno già dopo la prossima gara contro la Stella Rossa. 

Sono due le possibili combinazioni, che prevedono entrambe la vittoria casalinga del Napoli contro la formazione di Belgrado. Se il Napoli batte la Stella Rossa al San Paolo e il Paris Saint-Germain perde al Parco dei Principi contro il Liverpool, il Napoli è qualificato. (Napoli e Liverpool 9 punti, Paris Saint-Germain 5, Stella Rossa 4: Napoli irraggiungibile). Se il Napoli batte la Stella Rossa e tra PSG e Liverpool finisce in pareggio, il Napoli è qualificato (Napoli 9, Liverpool 7, Paris Saint-Germain 6, Stella Rossa 4, Napoli qualificato anche se il PSG arrivasse a 9 punti, per maggior numero di gol in trasferta negli scontri diretti). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Coronavirus, primo caso a Napoli: cinquantenne in buone condizioni

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento