Le pagelle di Napoli-Parma

Cavani una spanna sopra tutti, ma non sfigura al cospetto dell'uruguaiano l'arbitro Mazzoleni

Le pagelle di Napoli-Parma:

De Sanctis 6,5: un solo intervento, ma decisivo, quello su Crespo

Grava 6: qualche affanno di troppo con Giovinco prima e con Marques poi

Cribari 6: qualche indecisione e qualche appoggio sbagliato, ma rispetto alle precedenti apparizioni se la cava decisamente meglio

Campagnaro 6,5: è il baluardo della difesa azzurro, l'unico che non riposa mai

Zuniga 6,5: bello e decisivo l'assist per il primo gol di Cavani. Alcune cose eccezionali, accompagnate da altre inspiegabili

Pazienza 6,5: è lui uno dei leader di questa squadra, il centrocampo azzurro è sempre nei suoi piedi

Yebda 6,5: grande personalità ed intraprendenza, se solo madre natura gli avesse levigato anche i piedi...

Vitale 6: ha un pò di ruggine e si vede. Talvolta esagera nel trattenere troppo palla

Hamsik 6,5: finalmente si risveglia un pò e disputa un ottimo primo tempo. Nel secondo tempo scompare di nuovo e Mazzarri lo toglie dal campo

Sosa 6,5: è ancora troppo lento nelle gambe, ma nel pensiero sta facendo grossi passi avanti. La tecnica, poi, non si discute

Cavani 7,5: due gol, ripiegamenti difensivi, belle giocate. Cosa chiedere di più?

Lavezzi 6,5: entra un pò a freddo, con pochissimi minuti di riscaldamento, ma trova comunque il modo di essere decisivo, offrendo l'assist a Cavani per il 2-0

Gargano 6: Mazzarri gli chiede di rompere un pò il gioco avversario con il suo pressing e lui lo fa, ma non del tutto. La fatica nelle gambe c'è e si vede

Aronica 6: entra per Vitale e svolge il suo compitino senza grossi ostacoli

Mazzarri 6,5: il risultato premia la sua scelta di far ruotare gli uomini a disposizione. La lezione di Liverpool gli è forse servita a qualcosa, visto che effettua addirittura tre cambi in una sola partita, una rarità per lui

Mazzoleni 7: finalmente un arbitro in Italia che lascia giocare e che non fischia al minimo contatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento