Festa grande al San Paolo: il Napoli batte la Juve di Sarri e Higuain

Gli azzurri nel secondo tempo riescono a bucare la retroguardia bianconera. Sofferenza nel finale

La festa del Napoli negli spogliatoi (foto Instagram @officialsscnapoli)

Un Napoli ritrovato batte i campioni d'Italia e rivali di sempre della Juventus. Dopo quattro sconfitte consecutive in casa, gli azzurri di Gattuso sono riusciti ad avere la meglio per 2-1 sulla squadra di Sarri, al ritorno al San Paolo dopo due anni. Un ritorno amaro, visti i fischi all'ingresso in campo, ma soprattutto per il risultato e l'occasione persa nella corsa scudetto. Gli azzurri hanno sofferto solo nel finale, ma nel complesso hanno condotto bene la gara.

Il primo tempo si è chiuso in equilibrio, con poche occasioni da gol da una parte e dall'altra. Nel secondo tempo il Napoli è riuscito a tenere il campo meglio ed è salito di livello, fino al gol di Zielinski che ha ribattuto in rete una conclusione da fuori di Insigne. Proprio il capitano è riuscito a raddoppiare grazie a un bel tiro a volo su cross di Callejon. Apprensione allo scadere per il gol di Ronaldo su una disattenzione difensiva, ma sulla rovesciata finale di Higuain para Meret.

LE PAGELLE: GATTUSO ASFALTA SARRI, INSIGNE ILLUMINA

INSIGNE: "SUCCESSO NOSTRO E DI TUTTA LA CITTA'"

GATTUSO: "BEL SUCCESSO, MA BISOGNA ANCORA PEDALARE"

SARRI: "I FISCHI? MI GIRANO I C....I PER LA SCONFITTA"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I CALCIATORI FANNO FESTA CON I TIFOSI A FINE PARTITA (VIDEO)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento