Napoli-Juve, Gattuso: "Successo bello e gratificante, ma bisogna ancora pedalare"

Le dichiarazioni del tecnico azzurro al termine del match contro i bianconeri

Gattuso (foto Ansa)

E' un Gennaro Gattuso soddisfatto, ma sempre sul pezzo quello che ha commentato al termine di Napoli-Juventus il match ai microfoni di Sky ed in conferenza stampa.

"Sono soddisfatto, la vittoria è giusta e meritata. Stasera non avrò solo negli occhi questa partita, ma tornando a casa ripenserò alla gara negativa contro la Fiorentina. Non riesco ancora a capacitarmi di quella sconfitta. Stiamo prendendo la strada giusta, ma bisogna ancora pedalare tanto perchè di danni ne abbiamo fatti troppi sinora. Il successo è bello e gratificante, soprattutto contro la prima in classifica, però è presto per dire che abbiamo risolto le difficoltà perchè in passato ci siamo ricascati. Stasera ci prendiamo di buono la prestazione, il carattere, ma va anche detto che in classifica abbiamo solo 27 punti e che questo sinora valiamo", ha affermato il tecnico azzurro.

"Faccio i complimenti ai ragazzi, hanno saputo interpretare le due fasi nella maniera migliore, così come avevamo preparato in settimana. Non mi è piaciuto il gol subìto perchè non bisogna regalare nulla a questo livello. Avevamo la partita in pugno e dovevamo essere bravi a non rischiare nulla. Si riparte da questa vittoria ma senza fare calcoli. Si deve vivere alla giornata. Dopo il mercato voglio uomini che pensino 24 ore su 24 al Napoli. La squadra ha dimostrato il suo valore, però adesso voglio vederlo sempre, con continuità", ha concluso Gattuso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

Torna su
NapoliToday è in caricamento