Napoli-Juve, corse speciali nel post partita

Il match è in programma domenica sera allo Stadio San Paolo

Eav comunica che, in occasione dell'incontro di calcio Napoli-Juventus, in programma domenica 3 marzo allo Stadio San Paolo, ore 20,30, saranno effettuate delle corse aggiuntive sulla tratta ferroviaria Cumana e Circumflegrea, così come di seguito indicato:

CUMANA

partenze da Mostra per Montesanto

22:38 – 22:48 23:08 - 23:28 - 23:48

partenze da Montesanto per Fuorigrotta e Mostra

22:51 - 23:01 - 23:21

Partenze da Montesanto per Fuorigrotta

23:41 – 00:41

CIRCUMFLEGREA

partenze da Montesanto per Pianura

23:03 - 23:23 - 23:43 - 00:03

partenze da Pianura per Montesanto

23:22 - 23:42 - 00:02 - 00:22.

LINEA 2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per facilitare la fase di deflusso del pubblico a fine gara, dalle ore 22.35 anche sulla Linea 2 della metropolitana saranno istituite corse straordinarie in partenza dalla stazione Campi Flegrei, con partenze ogni 10 minuti. Istituita anche una corsa verso Pozzuoli. La stazione Piazza Leopardi è chiusa al pubblico dalle ore 22.00.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento