homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Napoli-Chievo 3-1: gli azzurri tornano alla vittoria. Higuain ancora in gol

Dopo un inizio shock con gli ospiti in vantaggio, gli uomini di Sarri reagiscono subito e tornano ai tre punti grazie ai gol di Higuain, Chiriches e Callejon. Agganciata momentaneamente la Juve in vetta alla classifica

Dopo aver raccolto due punti nelle ultime tre giornate di campionato, il Napoli in una sola sera fa meglio delle ultime settimane e torna alla vittoria battendo al San Paolo il Chievo per 3-1. Un'importante iniezione di fiducia per gli uomini di Sarri, che non si sono abbattuti neanche dopo un inizio shock, con gli ospiti in vantaggio dopo soli 120 secondi grazie ad una rete di Rigoni, arrivata sugli sviluppi di una clamorosa leggerezza di Chiriches, in campo al posto dello squalificato Albiol.

Il gelo a Fuorigrotta dura solamente quattro minuti: uno dei numerosi affondi della serata sulla fascia sinistra dello scatenato Ghoulam produce un assist perfetto per Higuain, che subito ristabilisce la parità nel punteggio, siglando il suo 26esimo gol in questa Serie A. L'atteggiamento della squadra di Maran, sempre pronta a far gioco e ad affrontare Hamsik e compagni a viso aperto, giova alla bellezza del match e ai padroni di casa, che producono tantissime occasioni da gol.

A siglare la marcatura del sorpasso, ironia della sorte, è al 38' un difensore, proprio quel Chiriches autore dello sciagurato errore in occasione del vantaggio veronese. Il centrale rumeno sfrutta al meglio un cross di Jorginho e batte di testa Bizzarri, facendo esplodere i 35mila del San Paolo. In chiusura di tempo Insigne fallisce una clamorosa occasione da rete. Si va all'intervallo sul 2-1.

Al ritorno sul terreno di gioco il Napoli soffre un po' la vivacità dei clivensi, ma col passare dei minuti prende le misure e ricomincia a sprecare occasioni sotto porta, soprattutto con la coppia Callejon-Higuain, che colpisce anche una traversa. Proprio lo spagnolo, però, a 20' dal termine, chiude la gara su assist del neo entrato Allan, trafiggendo sotto misura un incolpevole Bizzarri. Finisce 3-1. Gli azzurri agguantano momentaneamente la Juventus in vetta alla classifica, in attesa dell'impegno di domani dei bianconeri in quel di Bergamo.

>>LA CRONACA DEL MATCH<<

nap-chi-3

nap-chi-1-2

>>LE PAGELLE<<

NAPOLI-CHIEVO 3-1

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez (67’ Allan), Jorginho, Hamsik (86’ Chalobah); Insigne (71’ Mertens), Higuain, Callejon. All. Sarri

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Frey; Rigoni (68’ Hetemaj), Radovanovic, Castro; Birsa (64’ Meggiorini); Mpoku, Pellissier (55’ Floro Flores). All. Maran

ARBITRO: Di Bello di Brindisi

MARCATORI: 2’ Rigoni, 6’ Higuain, 38’ Chiriches, 70’ Callejon

NOTE: ammoniti: Castro, Cesar, Meggiorini.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Se ne è andato un gigante: addio al pittore e scultore Giuseppe Antonello Leone

    • Notizie SSC Napoli

      Concerto D'Alessio, l'ira di De Laurentiis per lo stadio: "Sembra che ci sia stato un incendio"

    • Cronaca

      Tragedia in casa: cadavere di un uomo trovato senza vita con ferite d'arma da fuoco

    • Cultura

      Napoli si trasforma in set cinematografico: tutti i film e le serie tv che saranno girate in città

    I più letti della settimana

    • Corso Malta, inseguimento con sparatoria in Tangenziale

    • Sangue a Melito, uccise due persone in un agguato

    • Tragico incidente stradale in Germania, muore una napoletana di 26 anni

    • Poggioreale, tenta di impiccarsi in carcere: è grave

    • Paura per un 16enne, picchiato e rapinato del suo scooter: "Lo hanno massacrato"

    • Rapina con sparatoria al Centro Direzionale: ferito un uomo

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento