Il mea culpa della Gazzetta: "Avevamo sottovalutato il Napoli"

In estate il quotidiano sportivo aveva pronosticato gli azzurri come quinta forza del campionato. Dopo la vittoria con il Parma: "Immaginavamo una squadra confusa, invece Ancelotti è stato bravo"

Per la Gazzetta dello Sport il Napoli era, ai nastri di partenza, la quinta forza del campionato. Prima degli azzurri (91 punti nello scorso torneo) venivano Juventus, Inter, Milan e Roma. Pronostico già sconfessato dopo sei giornate, che il Napoli peraltro ha giocato sulla base di un calendario difficilissimo, a differenza delle rivali. E' dunque già tempo di dietro-front, di cancellare quei giudizi affrettati. Il quotidiano sportivo lo fa subito dopo la netta vittoria con il Parma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Napoli si alza dall’angolo competitivo come pochi in estate avrebbero immaginato dopo sole sei giornate", si legge. "Lo confessiamo per onestà: neppure noi. Immaginavamo di vedere più a lungo la squadra del primo tempo contro il Milan e di Marassi, spaesata e confusa tra vecchie e nuove conoscenze. Invece Ancelotti, dall’alto del suo magistero, ha saputo trasmettere in fretta una nuova identità, con esperienza e buon senso". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento