Dalla gioia dell'esordio alla tragedia: lutto per Gaetano

 "Mi hai visto esordire e poi te ne sei andata senza che potessi salutarti. Sarai sempre nel mio cuore". E' il ricordo di Gaetano per la nonna, deceduta dopo un battibecco con i vicini

Doveva essere un giorno da incorniciare, quello dell'esordio in serie A di Gianluca Gaetano contro la Spal. Il 19enne attaccante di grande avvenire, che ha fatto furore nella primavera degli azzurri, non poteva però immaginare che l'amata nonna era deceduta per un malore dopo un diverbio con i vicini di casa, per i festeggiamenti successivi all'esordio di Gaetano in serie A.

La tragedia è avvenuta a Cimitile, vicino Nola, dopo il fischio finale del match vinto dal Napoli per due reti ad una contro la Spal. A far scattare il diverbio con i vicini di casa l'esplosione dei fuochi d'artificio per festeggiare l'esordio del talentino classe 2000 e la musica ad alto volume.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonna Carmela, 67 anni, ha provato a sedare gli animi, venendo colta da un malore, che non le ha lasciato scampo, nonostante i soccorsi. Il calciatore azzurro ha appreso la notizia quando l'aereo della squadra è giunto a Napoli. "Mi hai visto esordire e poi te ne sei andata senza che potessi salutarti. Sarai sempre nel mio cuore". E' il ricordo di Gaetano per la nonna su Instagram.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Lite in strada a Napoli in pieno giorno: morto un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento