Dalla gioia dell'esordio alla tragedia: lutto per Gaetano

 "Mi hai visto esordire e poi te ne sei andata senza che potessi salutarti. Sarai sempre nel mio cuore". E' il ricordo di Gaetano per la nonna, deceduta dopo un battibecco con i vicini

Doveva essere un giorno da incorniciare, quello dell'esordio in serie A di Gianluca Gaetano contro la Spal. Il 19enne attaccante di grande avvenire, che ha fatto furore nella primavera degli azzurri, non poteva però immaginare che l'amata nonna era deceduta per un malore dopo un diverbio con i vicini di casa, per i festeggiamenti successivi all'esordio di Gaetano in serie A.

La tragedia è avvenuta a Cimitile, vicino Nola, dopo il fischio finale del match vinto dal Napoli per due reti ad una contro la Spal. A far scattare il diverbio con i vicini di casa l'esplosione dei fuochi d'artificio per festeggiare l'esordio del talentino classe 2000 e la musica ad alto volume.

Nonna Carmela, 67 anni, ha provato a sedare gli animi, venendo colta da un malore, che non le ha lasciato scampo, nonostante i soccorsi. Il calciatore azzurro ha appreso la notizia quando l'aereo della squadra è giunto a Napoli. "Mi hai visto esordire e poi te ne sei andata senza che potessi salutarti. Sarai sempre nel mio cuore". E' il ricordo di Gaetano per la nonna su Instagram.

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che ancora non sapete sul bicarbonato di sodio

  • Bolletta dell'elettricità: tutti i trucchi per risparmiare

  • Quanto si deve davvero aspettare per fare il bagno a mare dopo aver mangiato?

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

Torna su
NapoliToday è in caricamento