Mertens, una dedica speciale: il sogno scudetto si trasforma in lirica

Il calciatore era a Positano per una cena riservata, quando ha trovato una sorpresa: la star internazionale Giuseppe Gambi si è esibito per lui e per la sua compagnia d'amici

Dries Mertens

Una splendida dedica da un artista partenopeo ad un "napoletano" speciale. È quella che Giuseppe Gambi, tenore pop napoletano di fama mondiale, ha fatto ieri sera al calciatore del Napoli Dries "Ciro" Mertens, ospite di Villa Fiorentino a Positano con la fidanzata Kat ed un gruppo di amici.

Mertens era lì per una cena riservata. Poco prima, l'apparizione a sorpresa di Giuseppe Gambi impegnato nel suo tour estivo italiano. "Una dedica speciale – ha esordito il cantante – in un luogo meraviglioso per un grande campione che da straniero riesce ad essere uno straordinario interprete dei valori più belli della napoletanità: dalla combattività all'allegria".

Gambi ha improvvisato per la compagnia del campione belga-partenopeo una "Sarò con te" da brividi, vero e proprio inno al ritorno al successo tricolore dopo i fasti maradoniani, oltre che "Abbracciame" di Andrea Sannino.

Non è nuovo, l'artista, ad esibirsi per i suoi idoli. Aurelio De Laurentiis lo invitò 15 anni fa (era giovanissimo) ad esibirsi al San Paolo con una versione lirica de "'O surdato 'nnammurato". Si giocava Napoli-Padova, gli azzurri erano in serie C e a sbloccare la gara fu un altro "straniero napoletano", Roberto "il Pampa" Sosa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento