Mertens: "Vincere lo scudetto a Napoli potrebbe essere coronamento di una carriera"

L'attaccante azzurro ha rilasciato un'intervista a Radio Kiss Kiss

Mertens (foto Ansa)

"Darei tutto per uno scudetto a Napoli. Vincere qua è qualcosa di unico e straordinario. Potrebbe essere il più grande coronamento di una carriera". Così Dries Mertens ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli nel corso di una lunga intervista.

"Sono a Napoli da sei anni e questo sarà il settimo. Siamo cresciuti tantissimo. Credo cha siamo arrivati ad un punto di maturazione molto importante. Siamo un gruppo forte che può vincere. Anche la società si è consolidata sempre più nel tempo, credo che siamo giunti all'apice per ruscire ad affermarci come meritiamo", ha aggiunto l'attaccante belga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mertens ha parlato anche del passaggio di Sarri in bianconero: "La Juventus è forte, vince da sette anni in Italia ed ha anche preso un allenatore al quale devo tanto, ma uno scudetto a Napoli non avrebbe paragoni e precedenti. I tifosi ci possono aiutare moltissimo. Abbiamo anche uno stadio rinnovato ed abbiamo bisogno che la gente ci stia accanto perchè è la nostra forza più grande".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Nuova ordinanza della Regione Campania, le decisioni di De Luca: le attività consentite

  • Occupa una casa con i sei figli, l'appello di Antonio: "Non mandatemi via. Voglio pagare l'affitto"

  • Sei persone travolte da un'auto, muore ragazza di 27 anni: ferita gravemente una donna incinta

Torna su
NapoliToday è in caricamento