Mertens: "Credo non sia male prendere un altro attaccante per dare fiato a Milik"

L'attaccante belga ha rilasciato un'intervista a Sky

Mertens e Milik (foto Ansa)

Dries Mertens ha rilasciato una lunga intervista a Sky Sport: "Mi fa piacere che la gente mi voglia bene. A Napoli ormai per tutti sono Ciro! Il record di gol in azzurro? Speriamo, sarebbe una bella cosa, è un obiettivo. Non so se allungheremo il contratto, io sto bene, per fortuna mi sento molto giovane, vediamo come possiamo fare. Penso solo a questo anno".

"Ho fatto l’attaccante con Sarri, con Ancelotti ho giocato dietro la punta. Penso non sia male prendere un altro attaccante per dare fiato a Milik. Manolas? Mi sta piacendo molto in allenamento. Ma abbiamo perso anche Albiol che è stato importante", ha proseguito il belga. 

Su Sarri Mertens ha aggiunto: "Per tre anni mi ha fatto vedere il calcio in modo diverso. Mi è piaciuto molto, adesso è alla Juventus e non tocca a me parlare di loro. Il calcio è così, gli voglio bene a Sarri perché ha dato sempre tutto. Sicuramente è strano vederlo alla Juventus, ma non ho problemi con lui".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento