ANTEPRIMA - Mertens, la moglie: "Futuro in Cina? La felicità è più importante dei soldi"

Kat Kerkhofs, moglie dell'attaccante del Napoli, ha parlato del futuro del marito nel corso di un'intervista rilasciata ad una radio belga

Mertens con la moglie Kat

Dries Mertens ha iniziato sabato scorso nel migliore dei modi il suo settimo campionato con la maglia del Napoli. L'attaccante belga è infatti andato subito a segno contro la Fiorentina, avvicinandosi ulteriormente al record 'all time' di marcature in azzurro detenuto da Marek Hamsik.

Alla scadenza del contratto con il club partenopeo, però, mancano appena 10 mesi e non è affatto scontata una permanenza all'ombra del Vesuvio del folletto belga, nonostante Ancelotti alla vigilia della prima di campionato abbia anticipato l'intenzione di voler proseguire il matrimonio con l'ex Psv anche per gli anni a venire.

Del futuro del marito e dell'ipotesi Cina, ne ha parlato nuovamente Kat Kerkhofs, nel corso di un'intervista rilasciata all'emittente belga 'Radio 2': "Futuro in Cina per Dries? E' un punto di discussione tra noi. Per prima cosa cercherei di farlo riflettere, se ci pensasse o se arrivasse una simile offerta. Non sono una sostenitrice dell'idea di giocare a calcio in Cina o in Medio Oriente, ad esempio. Penso che sia più importante essere felici a livello privato, non solo economicamente. A livello sportivo, poi, non è davvero piacevole ed è anche molto lontano dalla famiglia. Ne ho già parlato con persone diverse e non è facile. Ma se questo è davvero un sogno di Dries, allora ovviamente lo seguirò".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento