Flop 11 Serie A della Gazzetta dello Sport: ci sono anche Meret e Lozano

Nell'undici scelto dalla 'rosea' figura anche l'ex azzurro Verdi, oltre a nomi eccellenti come Godin, Rabiot, Paquetà e Sanchez

Lozano (foto Ansa)

Due calciatori del Napoli, Alex Meret e Hirving Lozano, sono stati inseriti dalla Gazzetta dello Sport nella "Flop 11", "una squadra, composta da giocatori della Serie A acquistati nelle ultime due stagioni, che sulla carta è fortissima e ha un valore di mercato da ben 221 milioni di euro", scrive la 'rosea'.

Nella formazione, schierata con un 4-3-3, figura anche l'ex azzurro Simone Verdi. Questi gli 11 scelti dal noto quotidiano sportivo: Meret, Spinazzola, Godin, Vavro, Barreca; Paquetà, Rabiot, Pastore; Verdi, Sancez, Lozano.

Queste le motivazioni elencate dal giornalista Marco Guidi, che hanno indotto la Gazzetta ad inserire Meret e Lozano in questo undici:

MERET - "Badate bene, nessuno ha dubbi sul talento del portierino ex Spal. Ma se dopo oltre un anno e mezzo tra i pali al Napoli, con qualche infortunio di troppo, Meret si è fatto scavalcare nelle gerarchie di Gattuso dall'esperto Ospina qualche problema c'è. Tanto che le voci su di una possibile cessione a circa 30 milioni di euro cominciano a circolare insistenti su radiomercato. È un classe 1997, il tempo per rifarsi, magari in un'altra big, c'è tutto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LOZANO - "Forse la delusione più cocente. Lozano doveva essere una certezza, vuoi per quanto è stato pagato (38 milioni di euro più bonus al Psv), vuoi per quanto Ancelotti e De Laurentiis fossero convinti delle sue qualità, vuoi per quanto fatto vedere in Olanda e con la maglia del Messico. Invece, dopo un inizio promettente con il gol alla Juventus, si è completamente smarrito, specie dopo l'arrivo di Gattuso, che gli ha tolto stabilmente una maglia da titolare. Il suo rischia di diventare un caso: con Gattuso non pare esserci feeling, ma De Laurentiis è pronto a mollare un investimento così importante dopo un solo anno negativo? Magari 35 milioni di euro potrebbero convincere il patron...". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento