Disfatta per Sarri, Higuain e Jorginho: il Chelsea esce dalla zona Champions

Battuta 6-0 dal Manchester City, la squadra di Sarri si ferma al quinto posto. Nel primo tempo 4 gol in 25 minuti. Tripletta di Aguero. E sui social in molti chiedono l'esonero del tecnico ex Napoli

(Man City - Chelsea / foto Ansa)

Quattro ceffoni in 25 minuti, poi il gol di Aguero (per lui tripletta) e quello di Sterling a chiudere i giochi nella ripresa. Esce distrutto Maurizio Sarri dall'Etihad Stadium di Manchester, dove il City ha battuto 6-0 il Chelsea. I Blues rinunciano così al quarto posto in classifica, ultimo utile per la Champions League, superati dal Manchester United. Le reti di Sterling (doppietta) e Gundogan e la tripletta di Aguero segnano uno dei punti più bassi della gestione Sarri al Chelsea, e con lui finiscono sulla graticola anche Higuain e Jorginho (per molti tifosi un oggetto misterioso). 

Sono molti i tifosi inglesi che, sui social networks, chiedono l'esonero di Maurizio Sarri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento