Muore a 9 anni la figlia di Luis Enrique, il tweet di Fabian Ruiz

A stroncare la vita alla piccola Xana un tumore

Foto Ansa

La notizia della morta di Xana, la figlia di 9 anni di Luis Enrique, ex allenatore della Spagna, del Barcellona e della Roma, ha scosso il mondo del calcio. A dare l'annuncio la famiglia di Luis Enrique sui social network. A stroncare la vita di Xana un terribile tumore osseo.

"Nostra figlia è deceduta oggi pomeriggio all'età di 9 anni dopo aver lottato intensamente per cinque mesi contro un osteosarcoma". Luis Enrique e famiglia ringraziano tutti per il sostegno, la discrezione e la comprensione. "Ci mancherai tantissimo ma ti ricorderemo ogni giorno della nostra vita nella speranza di incontrarci di nuovo in futuro. Sarai la stella che guida la nostra famiglia. Riposa Xanita".

Tweet del Napoli: "La SSC Napoli è vicina a LUIS ENRIQUE e alla sua famiglia per la scomparsa della piccola Xana".

Anche Fabian Ruiz, centrocampista spagnolo del Napoli, ha pubblicato su Twitter un messaggio di cordoglio: "Tutto il mio affetto per Luis Enrique e la sua famiglia in questo momento duro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Chiusura Kestè, Fabrizio Caliendo: "La mia vita ha più valore dei soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento