Lazio-Napoli, servizi bus navetta gratuiti per garantire la sicurezza dei tifosi azzurri

La Questura di Roma ha messo in atto alcuni accorgimenti per evitare che i tifosi del Napoli possano trovarsi in condizioni di rischio all'esterno dell'Olimpico

Sono al vaglio della Questura di Roma alcune misure per garantire la sicurezza in occasione della gara Lazio-Napoli, in programma domenica prossima allo Stadio Olimpico alle ore 12,30. Nel corso di un tavolo tecnico tenutosi negli ultimi giorni, è stata pianificata la predisposizione di tre parcheggi scambiatori dai quali i sostenitori partenopei potranno raggiungere lo stadio in sicurezza, usufruendo di bus navetta gratuiti messi a disposizione dall’azienda di trasporto pubblico. Per i supporters del Napoli che arriveranno a Roma con mezzi propri è stata attivata l’area di parcheggio di via Schiavonetti 270, raggiungibile dall’autostrada A1, casello Roma Sud, uscita “Torrenova”. Per i tifosi ospiti in arrivo nella Capitale con i treni l’area di interscambio, da cui partiranno le navette per lo stadio Olimpico, è stata individuata a ridosso della Stazione Termini. Per i supporters partenopei già residenti nella città di Roma il terminal del servizio navetta per raggiungere l’impianto sportivo è stato invece individuato in piazza delle Canestre. I bus navetta gratuiti saranno attivi dalle ore 09.00 della mattina di domenica fino all’inizio della gara. Con le stesse modalità i tifosi potranno poi rientrare, al termine della partita. Le misure descritte sono state adottate per garantire la sicurezza delle due tifoserie, evitando che i tifosi ospiti, non conoscendo l’area dello stadio, possano trovarsi in zone caratterizzate da un’elevata concentrazione di supporters locali con conseguenti rischi per l’ordine e la sicurezza pubblica. Ai tifosi ospiti la Questura rivolge quindi l’appello ad avvalersi delle aree di scambio, usufruendo dei servizi di spostamento programmati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento