La Juve piomba su Maggio. A Napoli può arrivare Padalino

Con l'arrivo di Marotta a Torino, l'esterno azzurro diventa uno degli obiettivi principali dei bianconeri

La Juve piomba su Christian Maggio. E' la bomba di mercato delle ultime ore, rilanciata questa mattina anche dal quotidiano torinese Tuttosport. Regista di questa trattativa sarebbe il nuovo dg dei bianconeri Marotta, che portò Maggio alla Sampdoria, prima di venderlo poi al Napoli. L'esterno azzurro, che potrebbe rientrare nei 23 di Lippi per il Sudafrica, sarebbe il calciatore ideale per sostituire il partente Camoranesi e per ricoprire il ruolo di quarto a destra di centrocampo nel 4-4-2 che il nuovo tecnico della Juve Gigi Del Neri dovrebbe allestire. La cifra stanziata dai piemontesi per strappare Maggio alla società partenopea si aggirerebbe intorno ai 15 milioni di euro, anche se non sarà facile far capitolare De Laurentiis e soprattutto Mazzarri, che ritiene Maggio un elemento fondamentale nel suo scacchiere.

Il diesse Bigon, intanto, si starebbe cautelando con Padalino, esterno destro della nazionale svizzera e della Samp, già alle dipendenze di Mazzarri lo scorso anno. Con il possibile addio di Maggio e con l'arrivo di un attaccante, però, potrebbero aprirsi anche degli scenari diversi a livello di modulo. Il tecnico azzurro, infatti, potrebbe pensare anche ad un 4-2-3-1, con Campagnaro esterno destro di difesa e con il trio Lavezzi, Hamsik e Quagliarella alle spalle del centravanti da doppia cifra che cerca De Laurentiis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento