Koulibaly in nomination per il Pallone d'Oro: "Il mio viaggio nel calcio parte da molto lontano"

Il difensore del Napoli commenta il bel riconoscimento

Kalidou Koulibaly è tra i 30 calciatori nominati per il Pallone d'Oro 2019

Il difensore del Napoli, con un post su Instagram, ha commentato questo bel riconoscimento: "Una nomination che mi emoziona perché il mio viaggio nel calcio parte da molto lontano: è un riconoscimento che mi carica per continuare a fare sempre di più. Sempre meglio".

Cette nomination est une grande nouvelle pour moi car mon parcours dans le football a commencé très loin d'ici: c'est une reconnaissance qui me donne envie de faire de mieux en mieux. Toujours mieux 💚 Una nomination che mi emoziona perché il mio viaggio nel calcio parte da molto lontano: è un riconoscimento che mi carica per continuare a fare sempre di più. Sempre meglio 💛 This nomination is exciting news to me because my journey in football started a long way from here: it is a recognition that makes me want to do better and better. Always better ❤️ #ballondor ⚽️ #KK 🙌🏿 #NoToRacism

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da Kalidou Koulibaly (@kkoulibaly26) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

Torna su
NapoliToday è in caricamento