Koulibaly alimenta le chiacchiere sul suo futuro: "Se resto a Napoli? Vedremo"

Anche l'intermediario di calciomercato Stefano Antonelli, collaboratore dell'agente del difensore senegalese, parla di eventuali scenari di mercato futuri: "Potrebbe esserci qualche squadra interessata". "Ma la clausola è da 150 milioni", spiega Carlo Alvino

(foto Ansa)

Si comincia a discutere di una eventuale cessione del fenomeno senegalese del Napoli Kalidou Koulibaly. Finora si procede tra smentite che però non sembrano mai definitive. Lo stesso diretto interessato, interpellato dopo la vittoria del Senegal sulla Tanzania, ha spiegato: "Se resto a Napoli? Non so, penso di sì. Ora voglio pensare alla Nazionale, poi tornerò a Napoli e vedrò cosa succede". Così Koulibaly ha alimentato una serie di voci. Oggi Stefano Antonelli, intermediario di mercato e collaboratore di Fali Ramadani, agente di Koulibaly, durante Si Gonfia la rete ha spiegato: "Dinanzi a 120 milioni ogni squadra del mondo rifletterebbe. Ma oggi il Napoli è al sicuro". 

La sensazione è che al momento nessuna squadra possa avvicinarsi alla cifra richiesta del Napoli, ma che in futuro possano aprirsi scenari di mercato con top clubs interessati a Koulibaly. La cifra richiesta dal Napoli? La rivela il cronista sportivo Carlo Alvino: "Koulibaly ha una clausola rescissoria di 150 milioni. Chi è interessato al calciatore ora sa quanto deve spendere". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento