CALCIOMERCATO - Napoli, sfida alla Juve per l'erede di Neymar

Secondo "Don Balon", ci sarebbero anche gli azzurri sulla giovane stella del Santos

Kaio Jorge (foto Ansa)

Il Napoli lancia la sfida alla Juventus per Kaio Jorge, nuova stella del calcio brasiliano e del Santos, ritenuto in patria come possibile erede di Neymar. L'indiscrezione arriva dalla stampa spagnola e a riportarla è "Don Balon".

Del futuro del 18enne attaccante brasiliano ne ha parlato negli ultimi giorni José Carlos Peres, presidente del club paulista. "La Juve non ha presentato offerte ufficiali. Ho solo avuto richieste d’informazioni, alle quali ho risposto: la clausola è di 75 milioni di euro, ma siamo disposti a trattare. Dobbiamo proteggerci dall’aggressività economica dei grandi club europei. Mettere clausole alte significa obbligare le società a venire a parlare con noi. Con i bianconeri Stavamo trattando sulla base di 30 milioni, ma non solo con loro. Altre due società italiane sono molto attive oltre ad una francese, di cui però, siccome non sono uscite notizie sulla stampa, non posso rivelare i nomi", ha rivelato il numero uno del Santos ai microfoni di Calciomercato.com.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo "Don Balon" le altre due società italiane ed il club francese interessate a Kaio Jorge sarebbero proprio Napoli, Inter e Psg

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Occupa una casa con i sei figli, l'appello di Antonio: "Non mandatemi via. Voglio pagare l'affitto"

Torna su
NapoliToday è in caricamento