menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Juve-Napoli, de Magistris: "Non vado a Torino. Resto in città con i tifosi"

Il Sindaco di Napoli ha declinato l'invito del presidente azzurro Aurelio De Laurentiis per assistere al match in programma sabato sera allo Juventus Stadium

De Magistris

"Sabato sera a Napoli ci sarà il coprifuoco. Saranno tutti in casa a guardare la partita. In città si sente l'atmosfera delle grandi occasioni. Io a Torino? Non ci sarò. Ringrazio il presidente De Laurentiis per l'invito, ma il fatto i napoletani non potranno essere lì per motivi di ordine pubblico mi ha indotto a rimanere in città a fare il tifoso".

Così il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, ai microfoni di Mediaset Premium Sport, si è espresso sulla sfida in programma sabato sera allo Juventus Stadium tra azzurri e bianconeri.

"Dispiace la chiusura del settore ospiti - ha aggiunto il primo cittadino - era giusto far vivere anche ai tifosi del Napoli le emozioni di questa splendida sfida".

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Agguato in via Catone: muore in ospedale un 37enne

    • Cronaca

      Stefano, la telefonata alla fidanzata dopo l'incidente: "Sto bene". Poi la fine

    • Cronaca

      Tutti i dettagli dell'arresto di Ciro Nappo

    • Cronaca

      Carla Caiazzo, lacrime e dolore: la toccante intervista a "I Fatti Vostri"

    Torna su