Insigne: "Voglio restare a Napoli ma i matrimoni si fanno in due"

L'attaccante napoletano parla della sua possibile permanenza in azzurro e della trattativa per il rinnovo di contratto

Insigne

"I matrimoni si fanno in due, non da una sola parte. Io ho solo dato la mia disponibilità al Napoli. Poi il Presidente lo sapete com'è: io aspetto e poi vedremo". Così Lorenzo Insigne ha parlato, ai microfoni della Domenica Sportiva Rai, del suo futuro e del possibile rinnovo contrattuale con il Napoli.

"Io penso che il Napoli sia una grande squadra. Ce la siamo giocati anche un po' alla pari con il Real Madrid. Per vincere tanti trofei, però, non ci vogliono solo grandi giocatori, ma anche una grande società. E spero che il Napoli continui a crescere anche come società. Io per ora sto bene qua e sto dando il massimo con questa maglia. Finchè il presidente mi darà l'opportunità di fare grandi cose con questa maglia, io risponderò sempre presente. Poi nessuno conosce già il futuro...", ha concluso l'attaccante azzurro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Fuorionda di De Luca contro de Magistris: "La città è peggiorata" |VIDEO

    • Cronaca

      Sospetta meningite: paura per un bambino di 10 anni nel vesuviano

    • Cronaca

      Lutto nel mondo della musica: si è spento Fausto Mesolella

    • Cronaca

      Infermiere 36enne trovato morto in casa: si indaga

    I più letti della settimana

    • La Juve non cambia: alloggerà al Parker's, nel centro di Napoli

    • Costacurta: "L'avversario più difficile che ho marcato? Ronaldo, non Maradona"

    • Napoli, allenamenti da Castel Volturno live sui social per i tifosi

    • Napoli-Juve, Buffon: "Spero in una festa di sport"

    • Bimba della Terra dei Fuochi lancia un appello a Mertens: "Resta con noi"

    • Koulibaly cuore d'oro: il difensore del Napoli paga l'albergo alla sua nazionale

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento