Tutto ciò che c'è da sapere sulla Tessera del Tifoso del Napoli

All'interno tutte le informazioni sulla Club Azzurro Card

 La Ssc Napoli ha pubblicato sul proprio sito ufficiale tutte le informazioni sulla Club Azzurro Card, la Tessera del Tifoso del Napoli. Ecco le più importanti evidenziate da Napoli Today:

  • Dalla stagione 2010/11, la Tessera del Tifoso è il requisito essenziale per la sottoscrizione dell’Abbonamento ad ogni Club.
    Club Azzurro Card è quindi lo strumento necessario per la richiesta d’Abbonamento alle partite della SSC Napoli per la stagione 2010/11.
    Chi non è interessato può comunque assistere alle partite acquistando regolare biglietto dei settori disponibili, nel rispetto delle eventuali restrizioni e/o limitazioni comunicate dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive.
  • È l’unico strumento che consente sempre l’acquisto di biglietti del “Settore Ospiti” in qualsiasi stadio d’Italia a partire dalla Stagione 2010/2011, anche in caso di restrizioni comunicate dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive.
  • Non sostituisce il documento di identità all’ingresso dello stadio
  • Allo Stadio permette un passaggio ai tornelli più veloce ed agevole attraverso ingressi riservati
  • La Tessera del Tifoso realizzata dalla SSC Napoli (Club Azzurro Card) è anche una carta di pagamento Postepay, ricaricabile ed utilizzabile sui circuiti internazionali Postamat e Visa Electron
  • Ha validità di 5 anni dal momento della sottoscrizione
  • In una fase successiva, in seguito a specifiche comunicazioni da parte dell’ Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, sostituirà completamente l'abbonamento
  • Fino al 30 Settembre 2010 la Club Azzurro Card sarà erogata gratuitamente a tutti i richiedenti. Successivamente, dal 1° ottobre 2010, come partecipazione ai costi, ai richiedenti sarà chiesto il versamento di 10,00 Euro presso gli Uffici Postali
  • La Card può essere richiesta anche dai minori di 18 anni, purché un genitore (o chi ne esercita la patria potestà) sottoscriva e fornisca la documentazione richiesta per il rilascio
  • Fino al 30 Settembre 2010 la Club Azzurro Card sarà erogata gratuitamente a tutti i richiedenti. Successivamente, dal 1° ottobre 2010, come partecipazione ai costi, ai richiedenti sarà chiesto il versamento di 10,00 Euro presso gli Uffici Postali
  • Le Autorità Competenti non consentiranno il rilascio della Tessera del Tifoso e della Club Azzurro Card ai soggetti:

    • destinatari di provvedimenti di sui all’art.6 della Legge N.401 del 13 dicembre 1989 (divieto di accesso ai luoghi ove si disputano manifestazioni sportive - DASPO);
    • sottoposti alle misure di prevenzione di cui alla Legge N.1423 del 27 dicembre 1956 (misure di prevenzione nei confronti delle persone pericolose per la sicurezza e la pubblica moralità);
    • che sono stati comunque condannati, anche con sentenza non definitiva, per reati commessi in occasione o a causa di manifestazioni sportive
  • Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Spot
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...

  • La Club Azzurro Card può essere richiesta presso tutti gli Uffici Postali abilitati. Al momento della richiesta occorre presentare la seguente documentazione:
    • il “modulo di adesione” debitamente compilato e firmato (disponibile negli Uffici Postali e scaricabile dal sito, cliccando qui);
    • l’Autocertificazione, allegata al modulo di adesione, per dichiarare l’assenza di reati che prevedono l’esclusione dal programma Tessera del Tifoso;
    • un valido documento d’identità (passaporto, carta d’identità);
    • una fotocopia leggibile del documento di identità;
    • n. 2 foto-tessera identiche;
    • una fotocopia leggibile del codice fiscale
  • In Evidenza

    Potrebbe interessarti

    I più letti della settimana

    • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

    • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

    • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

    • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

    • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

    • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento