Anteprima, Agente Isla: "Piace molto al Napoli, lo seguono da tempo"

Il procuratore del centrocampista cileno svela pubblicamente l'interesse del club partenopeo per il suo assistito

L'agente del centrocampista dell'Udinese Mauricio Isla, Leo Rodriguez, procuratore tra gli altri anche di German Denis, ha rilasciato a Terra alcune dichiarazioni che Napoli Today ha tradotto in anteprima per i suoi lettori: "La settimana scorsa ho incontrato il ds del Napoli Bigon e mi ha riferito che Isla è un giocatore che a loro piace molto e che lo seguono già da molto tempo. In seguito ho parlato col presidente dell'Udinese Pozzo di questa cosa, ma mi ha detto che non hanno molta voglia di cedere Mauricio, visto che lo ritiene un giocatore molto importante".

A questo punto si riescono a comprendere meglio anche le parole dello stesso Rodriguez della scorsa settimana, quando a Radio Kiss Kiss Napoli affermò che "l'incontro con Bigon era stato molto fruttuoso e che si era parlato non solo di Denis, ma anche di altri calciatori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto scrivono i media cileni, inoltre, Isla si trasferirebbe a Napoli solamente dopo i Mondiali, visto che l'Udinese spera che la vetrina sudafricana possa far lievitare ancor di più il prezzo del centrocampista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

Torna su
NapoliToday è in caricamento