Hamsik, la foto con dedica a Lavezzi: "La maglia del Napoli ci rappresenterà per sempre"

Il post dell'ex capitano azzurro sui social dedicato all'amico ormai ad un passo dall'addio al calcio

Splendida e commovente dedica di Marek Hamsik sui social per Ezequiel Lavezzi. L'ex capitano azzurro ha dedicato un post al Pocho, che sembra ormai intenzionato a dire addio al calcio, ricordando la loro presentazione al Napoli nel luglio 2007.

"16.07.2007 ecco la data che mi rimane nel cuore per sempre. La nostra presentazione con quella maglia che ci rappresenterà per sempre e con quale siamo stati e siamo amati ancora. Quel giorno ho conosciuto una splendida persona fuori dal campo e un fuoriclasse in campo. Grazie Pocho. TVB ti saluto e faccio in bocca al lupo per le nuove avventure", scrive Marekiaro su Instagram.

16.07.2007 ecco la data che mi rimane nel cuore per sempre 💙 la nostra presentazione con quella maglia che ci rappresenterà per sempre e con quale siamo stati e siamo amati ancora 🙏 #sempreforzanapoli Quel giorno ho conosciuta una splendida persona fuori dal campo e un fuoriclasse in campo @pocho22lavezzi Grazie Pocho 😘 TVB ti saluto e faccio in bocca al lupo per le nuove avventure 😊👍 #lavezzi #pocho #hamsik #napoli #sempreforzanapoli #guagliò #amico #azzurronelcuore

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da Marek Hamšík (@marek_hamsik_17_official) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento