Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo, la sfida in casa: lei è juventina

"Stasera per fortuna Anna non sarà a casa con me, è fuori per lavoro, ma di solito, nonostante tutto, vediamo sempre la partita insieme. E ovviamente litighiamo", spiega D'Alessio

Gigi D’Alessio, grande tifoso del Napoli vive in casa una sfida tra le sfide con la sua compagna, Anna Tatangelo, accanita bianconera.

L'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport su Napoli-Juventus.

"Purtroppo anche Anna qualche difetto ce l’ha. Stasera per fortuna Anna non sarà a casa con me, è fuori per lavoro, ma di solito, nonostante tutto, vediamo sempre la partita insieme. E ovviamente litighiamo", spiega Gigi.

"Anna giocava a pallone quand’era ragazzina. E ha giocato anche con Maradona un paio di anni fa mentre eravamo a Dubai. Abbiamo organizzato una partita di calcio tennis. Mio figlio Andrea è del Napoli come tutti i figli miei. Su questo fronte non ho dato alcuna chance ad Anna", prosegue D'Alessio.

"Marek Hamsik è stato un calciatore eccezionale, un ottimo capitano e soprattutto un grande uomo. Ha dato tantissimo al Napoli quindi ovviamente dispiace, ma sapremo andare avanti. Alla mia festa io, Nino D’Angelo e Insigne abbiamo fatto un patto: se Lorenzo segnerà due gol alla Juventus, io e Nino andremo a cantare sotto al suo balcone, per la gioia di sua moglie Jenny", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento