Esordio in Serie A per Gaetano, Baronio: "E' più forte di Zaniolo"

Il giovane fantasista azzurro ha esordito in Serie A contro la Spal

Gaetano

Sono giorni speciali per Gianluca Gaetano. A Ferrara la stella del Napoli Primavera ha infatti esordito in Serie A, dopo l'esordio ufficiale avvenuto nello scorso gennaio in Coppa Italia contro il Sassuolo.

A parlare del fantasista azzurro, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, è stato il tecnico della Primavera partenopea Roberto Baronio: "Sono molto felice per Gaetano perché il mio lavoro è anche migliorare questi ragazzi e portarli in prima squadra. Siamo tutti contenti per lui. E' un giorno che si ricorderà per tutta la vita. Il suo talento è sbocciato e speriamo che possa rendere i frutti alla società. Ruolo? La posizione è quella in cui è entrato ieri, ossia dietro la punta. E' chiaro dipenderà anche dal modulo. Nel 4-3-3 può fare anche l'esterno d'attacco. Deve stare in una zona di campo in cui può essere al centro dell'attenzione, ovvero dove la finalizzazione può passare da lui. Non è solo un trequartista ma anche una seconda punta. Se non fa il giocatore ad alti livelli è solo colpa sua, perchè di talenti del genere se ne vedono pochi. Ha un talento che non ha neanche Zaniolo della Roma o Cutrone del Milan. Il talento vero e proprio che ha Gianluca gente come Zaniolo, Cutrone, Melegoni, Pinamonti, Tumminello non ce l'hanno. La differenza la fa la testa ed è lì che deve migliorare".

Sul futuro di Gaetano, Baronio ha aggiunto: "Io da allenatore e amico gli auguro il meglio. Non so quali saranno i programmi della prima squadra per lui, ma suppongo che il Napoli possa tenerlo qui per il ritiro e poi mandarlo in prestito".

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che ancora non sapete sul bicarbonato di sodio

  • Bolletta dell'elettricità: tutti i trucchi per risparmiare

  • Quanto si deve davvero aspettare per fare il bagno a mare dopo aver mangiato?

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

Torna su
NapoliToday è in caricamento