Il cuore di Ghoulam: il calciatore si affeziona a un bimbo affetto da distrofia muscolare

Il terzino algerino del Napoli riceve un messaggio dalla madre di un bimbo francese affetto da distrofia muscolare di Duchenne (aspettativa di vita tra i 15 e i 20 anni) e decide di seguire e divulgare la storia

Faouzi Ghoulam deciso di rendere pubblico il caso del piccolo Yazid, bimbo francese affetto dalla Distrofia Muscolare di Duchenne, patologia neuromuscolare a trasmissione recessiva che dà a chi ne è affetto un'aspettativa di vita tra i 15 e i 20 anni. Il terzino algerino ha ricevuto dalla madre del piccolo Yazid un messaggio di posta su Instagram. La donna ha chiesto al campione un semplice gesto: seguire il profilo di Yazid per comunicare vicinanza al piccolo che, si legge, "sarebbe felicissimo di condividere anche con un calciatore professionista la sua vita quotidiana". 

Ghoulam ha così deciso di seguire Yazid e ha condiviso l'account sul suo profilo Instagram, per diffondere il messaggio. Un bel gesto, molto significativo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento