Genoa-Napoli, le interviste. Ancelotti figlio: "Abbiamo una grande squadra"

Allan: "Questa vittoria vale di più per come è arrivata. Milan-Juve sarà bella da guardare, ma non dobbiamo pensarci"

(Carlo e Davide Ancelotti)

Una partita epica quella vinta dal Napoli al Ferraris di Genova. Un 2-1 maturato nel finale in un campo impraticabile, grazie alle reti di Fabian Ruiz e all'autogol di Biraschi. Vi proponiamo le interviste ai tesserati azzurri nel post-partita. 

Davide Ancelotti: "L'insidia maltempo è stata una problematica in più, ma siamo stati maturi nel cambiare modo di giocare, quindi bravi ad affrontarla. Anche se all'inizio eravamo un po' di difficoltà. Papà ha bisogno di un po' di turnover, per questo ci sono io. Vorrei mettere l'accento sul fatto che la squadra, quando è entrata negli spogliatoi, sapeva di dover cambiare modo di giocare e questo è segno di maturità. La squadra si è adattata subito, è stato un bel ritorno a Marassi. Dopo quella sconfitta ce ne andiamo con molta soddisfazione".

Allan Marques: "Questa vittoria vale di più, è stata una vittoria sofferta su un campo difficile da giocare. Abbiamo vinto e questo è l'importante, questo ci dà tranquillità per la sosta. Milan-Juve sarà una bella gara da vedere, ma non dobbiamo pensarci più di tanto perché mancano tante partite da giocare. Noi dobbiamo pensare a noi stessi e guardare avanti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento