Tentato furto in casa di Allan, è caccia ai malviventi

Il brasiliano è considerato uno dei giocatori che in maniera più attiva si sono ribellati al ritiro post Champions

Ieri, intorno alle ore 15.00, e non di notte come invece era trapelato inizialmente, i ladri hanno fatto irruzione in casa di Allan, centrocampista azzurro a Pozzuoli.

 Il giocatore e la moglie non era in casa in quel momento. Accortisi dell'effrazione hanno chiamato i carabinieri che indagano sul caso.

Ammutinamento

Allan, non convocato per infortunio contro il Genoa, è considerato uno dei rivoltosi più attivi nella serata di martedì sera dopo il match Champions contro il Salisburgo. Il brasiliano infatti si sarebbe opposto con decisione alla notizia che la squadra avrebbe dovuto proseguire il ritiro.

LO SFOGO DELLA MOGLIE DI ALLAN

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

Torna su
NapoliToday è in caricamento